domenica 04 dicembre | 13:23
pubblicato il 04/gen/2013 12:01

Ercolano, Barca alle Scuderie reali: giudizio sospeso sui lavori

Il ministro visita interventi finanziati con risorse Ue

Ercolano, Barca alle Scuderie reali: giudizio sospeso sui lavori

Napoli, (askanews) - "Lo sforzo compiuto dai presidenti del Sud e dalle altre amministrazioni ha dato risultati importanti". Il ministro per la Coesione territoriale Fabrizio Barca visita due siti campani sui quali sono stati realizzati interventi finanziati con risorse comunitarie dei programmi 2007-2013. Prima tappa del ministro l'impianto di compostaggio del comune di Salerno, poi Barca si è spostato a Ercolano, alle scuderie reali di villa Favorita, che dovrebbero ospitare un centro culturale per le arti e le tradizioni. Il progetto di recupero è stato completato, ma la destinazione d'uso è rimasta sulla carta. "Si è identificato un tentativo del Comune, nel lavoro con il Demanio, di poter fare un bando aperto per la fruzione di questa struttura, bando che oggi le caratteristiche del rapporto con il Demanio non consentono di fare".La targa con il segnaposto rosso, simbolo di intervento non riuscito, resta ferma sino al 30 giugno, dato che il sindaco Vincenzo Strazzullo si impegna perchè il bando sia lanciato."Manterremo l'impegno prefissato perchè i soldi che ci hanno dato sono stati ben spesi".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari