lunedì 20 febbraio | 17:17
pubblicato il 20/mag/2013 10:34

Equitalia: Alemanno, basta suicidi e famiglie sul lastrico

(ASCA) - Roma, 20 mag - Servirsi di Equitalia e' come ''sparare con un cannone su un moscerino. Ha agi troppo forti, interessi eccessivi''. Cosi' il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, e' tornato a 'Uno Mattina' a parlare di Equitalia. ''Ci siamo dati delle regole, come quella che non si puo' pignorare le prime case. In piu' - ha aggiunto - per casi particolari dove c'e' un'effettiva impossibilita' di pagare da parte delle famiglie e delle imprese, ci sara' un comitato etico che valutera' gli interventi. Dobbiamo sempre vedere chi sta dall'altra parte del bancone, capire come stanno le situazioni: non vogliamo piu' suicidi, famiglie che vanno sul lastrico, imprese che chiudono licenziando le persone''. bet/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia