sabato 03 dicembre | 19:02
pubblicato il 04/gen/2014 16:44

Epifania: Ordinario militare in Libano al fianco di militari italiani

Epifania: Ordinario militare in Libano al fianco di militari italiani

(ASCA) - Roma, 4 gen 2014 - ''Dopo il Natale vissuto con i nostri militari in Afghanistan, la solennita' dell'Epifania sara' l'occasione per incontrare il contingente italiano in Libano''. E' quanto sostiene in una breve dichiarazione l'arcivescovo Santo Marciano', Ordinario militare per l'Italia, che domani si rechera' nel paese dei cedri.

''E' importante riaffermare l'impegno pastorale della Chiesa dell'Ordinariato - aggiunge Marciano' - chiamata ad operare dentro la realta' delle forze armate del nostro paese perche' anche in questo contesto particolare risuoni l'annuncio del Vangelo. Nella regione mediorientale - aggiunge - e' forte il bisogno di ritrovare spazi di pace autentica. L'opera delle Nazioni Unite - conclude - cui i nostri militari offrono il loro prezioso contributo, mostra come la pace sia un cammino arduo, faticoso, forse lungo, ma che richiede un impegno comune e convinto''. Nel pomeriggio di domani, dopo l'accoglienza presso il nostro contingente, Marciano' celebrera' l'eucaristica.

Lunedi', poi, e' in programma l'incontro con i militari che operano come forza di interposizione tra Israele ed Hezbollah. Nelle giornate di martedi' e mercoledi' continueranno gli incontri con i nostri militari e l'Ordinario sara' ospite della nunziatura apostolica. Il rientro in Italia e' previsto per giovedi'.

com-stt/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari