giovedì 19 gennaio | 17:03
pubblicato il 14/mar/2012 18:15

Enada 2012, la fiera del gioco: giro d'affari da 80 mld nel 2011

Dalla mostra di Rimini l'invito a un "gioco responsabile"

Enada 2012, la fiera del gioco: giro d'affari da 80 mld nel 2011

Rimini (askanews) - Il "Monopoly del terzo millennio", un touch-screen al posto di dadi e tabellone, simulatori di guida iper-realistici e soprattutto videopoker e slot-machine di ogni tipo, argomento e colore. Sono solo alcune delle nuove frontiere del "pianeta gioco", viste alla 24esima edizione di Enada, la mostra degli Apparecchi da intrattenimento e gioco, in corso a Rimini fino al 16 marzo. Anche per l'industria del gioco - un giro d'affari da 80 miliardi di euro nel 2011 solo per i cosiddetti "giochi di Stato" - quello attuale è un momento difficile non solo per la situazione economica generale ma, soprattutto, per i fenomeni patologici da assuefazione che spesso colpiscono i giocatori compulsivi, anche grazie ai "casinò on line". Fabio Felici, direttore responsabile di Agicos, l'agenzia giornalistica dedicata al mondo dei concorsi e delle scommesse: "Quando c'è una fiera del gioco uno dei temi caldi è quello delle ludopatie, ma non per questo bisogna demonizzare il gioco. In Italia ci sono un milione e mezzo di alcolisti ma non per questo vengono chiuse enoteche o vinerie. L'importante è giocare con moderazione, invitare le società a non fare troppa pubblicità sul gioco ma il gioco praticato bene è quello fatto dalla maggior parte degli italiani, in maniera ludica, di intrattenimenoto, divertente".Degli 80 miliardi giocati nel 2011 (circa 19 più del 2010), 61,5 sono tornati come vincite nelle tasche dei giocatori; una percentuale media del 77%, il 7,5% in più rispetto al 2010.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale