sabato 10 dicembre | 00:21
pubblicato il 16/giu/2013 16:26

Emergenza sbarchi a Portopalo, 229 eritrei, anche 4 donne incinte

Erano in mare da 3 giorni, avrebbero pagato 1600 dollari

Emergenza sbarchi a Portopalo, 229 eritrei, anche 4 donne incinte

Portopalo di Capo Passero, (askanews) - Sbarchi senza sosta a Porto Palo di Capo Passero. Ducentoventinove immigrati eritrei sono stati soccorsi dalla Guardia Costiera. A bordo c'erano 44 donne, sei sono state ricoverate in ospedale, quattro erano in stato avanzato di gravidanza. Secondo il racconto del primo maresciallo Giuseppe Stella della Capitaneria di Portopalo due donne sono arrivate a riva stremate: una disidratata è stata sottoposta alle flebo, un'altra si è accasciata a terra. Nel natante partito tre giorni fa dalla Libia c'erano anche quattro bambini. I migranti per questa viaggio della speranza e della disperazione avrebbero pagato 1600 dollari ciascuno.Grazie alle favorevoli condizioni meteo marine sulle coste meridionali si sta verificando una nuova ondata di sbarchi, in poco più che 24 ore sono arrivati un migliaio di migranti clandestini.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina