venerdì 09 dicembre | 03:15
pubblicato il 08/giu/2014 13:48

Emergenza sbarchi, 50mila arrivi da inizio anno

Tragedia in mare, tre morti durante la traversata

Emergenza sbarchi, 50mila arrivi da inizio anno

Pozzallo, (askanews) - Superati i 50mila arrivi da inizio anno, l'emergenza immigrazione nel canale di Sicilia non conosce fine. Una tragedia umanitaria di enormi proporzioni mentre si registrano morti tra i disperati che intraprendono i cosiddetti "viaggi della speranza". A Pozzallo, in uno dei tanti barconi che sono stati soccorsi in mare sono stati trovati anche i cadaveri di tre migranti morti durante la traversata.Numeri che stanno mettendo in ginocchio, di fatto, i comuni siciliani da "est a ovest" della regione oltre alle tante strutture di accoglienza ormai al collasso. Dare prima assistenza ai migranti, che in massa stanno arrivando non è semplice nonostante l'impegno delle istituzioni e della popolazione.La nuova ondata di sbarchi tocca nuovamente Pozzallo che era stata risparmiata negli ultimi giorni dagli arrivi. Il sindaco della cittadina in provincia di Ragusa Luigi Ammatuna lancia l'allarme: "Se i numeri continuano ad essere questi la situazione rischia di diventare ingestibile: già abbiamo le prime disdette di turisti e se continua così saremo veramente nei guai".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni