sabato 25 febbraio | 08:32
pubblicato il 18/feb/2011 14:13

Emergenza rifiuti, Napoli invia a Bruxelles il piano salva-salute

Stop a discariche, 5 termovalorizzatori e differenziata al 50%

Emergenza rifiuti, Napoli invia a Bruxelles il piano salva-salute

Stop alle discariche entro il 2014, cinque termovalorizzatori, tra cui un gassificatore, gli Stir (i centri di tritovagliatura) impiegati come impianti di digestione anaerobica per trasformare in compost la frazione umida dei rifiuti, obiettivo 50% per la raccolta differenziata. Sono questi i punti cardine dell'ultima bozza - la terza - del piano regionale della Campania per la gestione dei rifiuti inviato a Bruxelles su richiesta del commissario europeo per l'ambiente, Janez Potocnic. Nessun riferimento però, almeno per ora, agli interventi immediatamente richiesti per superare la nuova emergenza. Il documento è stato approntato dal dipartimento di scienze ambientali della Seconda Università di Napoli che, tuttavia, nell'analizzare le diverse possibilità per lo smaltimento delle circa 7.500 tonnellate di rifiuti, quotidianamente prodotte in Campania fa suonare anche un campanello d'allarme: attualmente il 50% del materiale raccolto in maniera differenziata finisce comunque in discarica.

Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech