lunedì 20 febbraio | 00:52
pubblicato il 28/dic/2013 11:54

Emergenza rifiuti a Napoli, strade invase dagli scarti di Natale

Materassi, elettromestici e tanti cartoni sui marciapiedi

Emergenza rifiuti a Napoli, strade invase dagli scarti di Natale

Milano, (askanews) - Qualche materasso, elettrodomestici, tanti cartoni e gli immancabili sacchetti neri: le strade di Napoli sono di nuovo invase dall'immondizia. Complice il Natale e Santo Stefano, che ha fatto crescere il consumo di cibo, la città partenopea vive di nuovo in piena emergenza rifiuti. Gli scarti delle feste sono sui marciapiedi. E capita anche di vedere i cumuli per strada e i cassonetti mezzi vuoti, segno che i camion della nettezza urbana non sono andati in vacanza.La raccolta dei rifiuti nei contenitori è stata effettuata secondo i consueti orari dall'Asìa. Ma a crescere, per l'eccesso di produzione natalizia, sono gli scarichi sulle strade di immondizia di tutti i tipi.Dalla periferia al centro di Napoli, dai quartieri degradati alle vie dello shopping e del turismo, lo scenario non cambio: per strada il protagonista tra Natale e Capodanno resta l'immondizia.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia