giovedì 19 gennaio | 20:18
pubblicato il 27/mag/2012 17:16

Emanuela Orlandi/ Fratello: A Papa no accuse,solo richiesta aiuto

Pietro: "Non ce l'ho con lui, è una persona sempre più sola"

Emanuela Orlandi/ Fratello: A Papa no accuse,solo richiesta aiuto

Roma, 27 mag. (askanews) - "Non ce l'ho con il Papa. Emanuela è una cittadina vaticana, quindi mi sembrava normale fare riferimento a un Capo di Stato, dove Emanuela era ed è cittadina. Non accuso il Papa, la mia è stata solo una richiesta d'aiuto. Soprattutto perché, ultimamente, ho visto una certa apertura". Lo dice a TGcom24 Pietro Orlandi, il fratello di Emanuela, commentando il 'silenzio' di Benedetto XVI oggi all'Angelus in piazza San Pietro sul caso della giovane scomparsa 29 anni fa. Il Papa non ha parlato di Emanuela, è stato il punto triste della giornata. Pensavo che il Papa dicesse una parola, una preghiera. Nel 2008 qualcuno gli aveva sconsigliato di parlare di Emanuela. Benedetto XVI - continua Pietro Orlandi - è una persona sempre più sola. Un Papa dovrebbe decidere da solo, forse ha avuto pressioni interne. Potevano fare due scelte, parlarne e meno. Hanno scelto la seconda ipotesi aumentando così i dubbi da parte dell'opinione pubblica. La gente aspettava un gesto di solidarietà da parte del Papa: in piazza c'erano tante persone che vedono in Emanuela il simbolo di tutte quelle persone che non hanno ricevuto giustizia". La mia non è una battaglia nei confronti di nessuno, tantomeno nei confronti del Papa, ma atto d'amore nei confronti di mia sorella. Sono passati quasi 30 anni, ma un'ingiustizia ha la stessa intensità anche dopo tanti anni. Quando ci sono atteggiamenti da parte del Vaticano che non mi piacciono mi sento ferito, perché mi sento molto legato, è la mia seconda famiglia. come un padre che volta le spalle al figlio. Quindi se mi sento di dire che il Papa è solo è perché è un mio pensiero", conclude il fratello di Emanuela Orlandi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale