sabato 10 dicembre | 20:02
pubblicato il 07/feb/2013 12:03

Elezioni: scende in campo anche l'Unicef, vota per i bambini

(ASCA) - Roma, 7 feb - In vista delle elezioni politiche, l'Unicef Italia organizzera' per domenica prossima in molte citta' italiane l'iniziativa ''#Vota per i bambini'', con l'obiettivo di sostenere i diritti dei bambini e degli adolescenti. ''Chiederemo a tutti - spiega il Presidente dell'Unicef Italia, Giacomo Guerrera - di esprimere la propria preferenza sui 10 diritti e sulle 10 proposte dell'Unicef Italia. Chiederemo anche di suggerire nuove misure da adottare. Proprio per questo ci rivolgiamo con coraggio a tutti gli italiani, ai leader, ai candidati, ai sindaci perche' aderiscano alla nostra iniziativa. Questa mobilitazione e' stata resa possibile grazie al supporto straordinario dei volontari dei Comitati locali dell'Unicef''. L'Unicef presentera' il Documento ai leader candidati premier dei principali schieramenti e chiedera' loro di sottoscriverlo e impegnarsi a dare priorita' all'infanzia nella prossima agenda di governo.

Tra i temi prioritari indicati dall'Unicef, tra l'altro, nessuna discriminazione e cittadinanza per i bambini stranieri, investire sull'infanzia, scuola di qualita' per tutti. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina