martedì 17 gennaio | 22:28
pubblicato il 22/feb/2013 12:00

Elezioni/ Rischio brogli? Cancellieri: Viminale è casa di vetro

Impegno massimo perché tutto avvenga con massima trasparenza

Elezioni/ Rischio brogli? Cancellieri: Viminale è casa di vetro

Roma, 22 feb. (askanews) - "Il Viminale è sempre stato molto corretto e ha un'antica storia in tal senso. Rifugge da noi ogni minima idea di broglio, l'impegno è massimo perché tutto avvenga nel rispetto della legge". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri, rispondendo a una domanda sull'ipotesi di brogli sollevata da alcune forze politiche in vista delle prossime elezioni del 24 e 25 febbraio. Il ministro dell'Interno, nel corso di una conferenza stampa nella quale è stata presentata la consultazione elettorale, ha espresso un auspicio affinché "tutto si svolga nel migliore dei modi e con la massima trasparenza. Il Viminale è una casa di vetro" e tutto "deve avvenire alla luce del sole e con la massima trasparenza e chiarezza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa