venerdì 09 dicembre | 22:48
pubblicato il 29/ott/2013 18:04

Electrolux: di nuovo in strada i lavoratori di Susegana

(ASCA) - Treviso, 29 ott - I lavori dell'Electrolux di Susegana hanno scioperato e sono ritornati in strada - occupando in modo pacifico la statale Pontebbana - anche questo pomeriggio, dopo che lo avevano fatto in mattinata. A Porcia, nel pordenonese, dopo gli scioperi immediati di venerdi' scorso, oggi non c'e' stata alcuna iniziativa, anche perche' si sono verificati guasti di impianti di produzione.

Domani in programma scioperi, presidi e iniziative interne su entrambi i turni di lavoro. Altre giornate di lotta e scioperi anche con manifestazioni pubbliche sono in programma a inizio novembre.

A Solaro, dopo lo sciopero di ieri, indetto dai sindacati di base Flmu cub a cui ha aderito anche la RSU Fiom, ci sono stati nuovi scioperi con manifestazione sulla statale Saronno-Monza e incontro con i sindacali. A Forli' le assemblee retribuite sono previste il giorno 31; seguiranno nella stessa giornata manifestazioni e scioperi. Ulteriori iniziative sono in programma per la settimana sucessiva con fermate articolate.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina