sabato 03 dicembre | 11:12
pubblicato il 11/apr/2013 19:01

Editoria: GdF sequestra 12 mln a societa' Verdini e Parisi (1 Upd)

(ASCA) - Firenze, 11 apr - Gli uomini del nucleo di Polizia valutaria della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro preventivo di dodici milioni di euro a carico della societa' 'Settemari', riferibile ai parlamentari Pdl Denis Verdini e Massimo Parisi. E' quanto si apprende da fonti investigative. Il sequestro e' stato eseguito nell'ambito dell'inchiesta di Firenze su una presunta truffa sui fondi dell'editoria.

L'inchiesta vede indagate, complessivamente, 20 persone fisiche e due societa'. La presunta truffa ai danni dello Stato sui fondi per l'editoria (nel periodo 2002-2011), secondo gli inquirenti, avrebbe riguardato due cooperative editoriali, la 'Ste' e la 'Settemari', che editavano 'Il Giornale della Toscana', 'Il Cittadino' e 'Metropoli Day'. Il sequestro per equivalente ha riguardato somme, beni mobili, immobili, conti correnti e quote societarie. afe/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari