giovedì 23 febbraio | 10:33
pubblicato il 27/ott/2014 19:08

Ebola, Zaia: Veneti al sicuro ma bisogna chiudere frontiere

"Strutture sanitarie all'altezza con unità di crisi già predisposte"

Ebola, Zaia: Veneti al sicuro ma bisogna chiudere frontiere

Venezia, 27 ott. (askanews) - Le strutture sanitarie del Veneto sono pronte per ogni evenienza. Ma per scongiurare l'Ebola è necessario chiudere le frontiere. Lo ha ribadito il presidente del Veneto, Luca Zaia commentando l'arrivo dei militari americani dalla Liberia alla base di Vicenza dove saranno monitorati per 21 giorni, così da verificare non ci siano sintomi di Ebola.

"Quanto sta accadendo in queste ore a Vicenza - ha sottolineato il governatore - è il segno tangibile del pericolo dell'epidemia di ebola, anche se le autorità italiane avevano minimizzato. La quarantena nella base americana di Vicenza - ha aggiunto - fa il paio con la chiusura delle frontiere in Australia. Credo che un paese civile, di fronte a un esodo biblico come quello a cui assistiamo con 150 mila immigrati, ha il dovere e l'obbligo di alzare le barriere".

Per quanto riguarda il territorio, tutto è sotto controllo. "I veneti possono stare tranquilli, da tempo abbiamo strutturato un'unità di crisi con ambulanze e stanze dedicate. E' evidente che per noi è stato di massima allerta, ma i cittadini veneti hanno strutture sanitarie assolutamente all'altezza ma per togliere ogni dubbio bisogna chiudere le frontiere".

Zaia ha quindi ricordato che l'Ebola ha dai 2 ai 21 giorni di incubazione e che "si può guarire", tuttavia il virus permane nei liquidi corporei per 28 giorni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech