giovedì 08 dicembre | 23:46
pubblicato il 10/set/2014 12:00

Ebola, negativo il test sulla donna nigeriana ricoverata a Ancona

Le analisi hanno confermato la diagnosi di malaria

Ebola, negativo il test sulla donna nigeriana ricoverata a Ancona

Ancona, 10 set. (askanews) - Non ha contratto l'Ebola la donna 42enne rientrata dalla Nigeria con i sintomi del virus e ricoverata nei giorni scorsi all'Azienda Ospedali Riuniti di Ancona. La direzione della Divisione di Malattie infettive emergenti dell'Azienda ha infatti comunicato oggi che il test eseguito all'Istituto Spallanzani di Roma ha dato esito negativo. La donna era stata ricoverata per sintomi e anamnesi compatibile con sospetto caso di malattia da virus Ebola. Le analisi hanno confermato la diagnosi di malaria, malattia per la quale la persona continua a essere ricoverata per le terapie necessarie. "Come Regione Marche siamo sollevati per lo scongiurato pericolo e soddisfatti per aver dato prova, sul campo, di efficienza e tempestività, come richiesto dai protocolli. Continueremo a tenera alta la guardia per affrontare ogni emergenza e contrastare ogni pericolo", ha detto l'assessore regionale alla Salute, Almerino Mezzolani.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni