venerdì 20 gennaio | 16:02
pubblicato il 29/ott/2014 15:46

Ebola, Lorenzin: a militari Vicenza applicati normali protocolli

"Valgono stesse procedure previste per operatori internazionali"

Ebola, Lorenzin: a militari Vicenza applicati normali protocolli

Roma, 29 ott. (askanews) - Nessun caso alla base Usa di Vicenza: ai militari, posti in quarantena dopo essere rientrati dalla Liberia, sono stati applicati i "normali protocolli internazionali" anti-Ebola, ha assicurato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin in audizione alla Camera.

"Questa è un'occasione per non fare allarmismi e dare corrette informazioni in una sede autorevole", ha sottolineato Lorenzin, spiegando: "Ad oggi sono pervenute al ministero diverse segnalazioni di casi sospetti tutti gestiti secondo i protocolli previsti e tutti hanno avuto esito negativo" e "anche per i militari statunitensi della base di Vicenza si stanno applicando i protocolli internazionali previsti, per loro valgono le stesse procedure previste per gli operatori internazionali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Sanità
Salute, Lorenzin: via libera al Piano nazionale vaccini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"