domenica 04 dicembre | 11:51
pubblicato il 29/ott/2014 15:46

Ebola, Lorenzin: a militari Vicenza applicati normali protocolli

"Valgono stesse procedure previste per operatori internazionali"

Ebola, Lorenzin: a militari Vicenza applicati normali protocolli

Roma, 29 ott. (askanews) - Nessun caso alla base Usa di Vicenza: ai militari, posti in quarantena dopo essere rientrati dalla Liberia, sono stati applicati i "normali protocolli internazionali" anti-Ebola, ha assicurato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin in audizione alla Camera.

"Questa è un'occasione per non fare allarmismi e dare corrette informazioni in una sede autorevole", ha sottolineato Lorenzin, spiegando: "Ad oggi sono pervenute al ministero diverse segnalazioni di casi sospetti tutti gestiti secondo i protocolli previsti e tutti hanno avuto esito negativo" e "anche per i militari statunitensi della base di Vicenza si stanno applicando i protocolli internazionali previsti, per loro valgono le stesse procedure previste per gli operatori internazionali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari