giovedì 08 dicembre | 17:05
pubblicato il 17/mar/2014 12:00

E' morto Marco Anghileri durante salita invernale al Freney

Corpo individuato dal soccorso alla base della via Joeri-Bardill

E' morto Marco Anghileri durante salita invernale al Freney

Roma, 17 mar. (askanews) - Il noto alpinista lecchese Marco Anghileri è morto di ritorno dalla prima salita solitaria invernale della via Joeri Bardill sul Pilone centrale del Freney, nel massiccio del Monte Bianco. Lo scrive il sito di LeccoNews. Anghileri aveva iniziato l'ascensione giovedì, era stato avvistato venerdì ancora in parete, ma da sabato risultava disperso, fino a quando ieri un corpo è stato individuato da lontano dagli uomini del soccorso valdostano. Il riconoscimento ufficiale avverrà solo al momento del recupero della salma, operazione che si dovrebbe concludere in mattinata. Soprannominato 'Butch', Marco Anghileri, 42 anni, lascia la moglie e due figli. Autore di decine e decine di salite, concatenamenti e di tante solitarie invernali, Anghileri si era guadagnato negli anni la stima e la simpatia di tutto il mondo alpinistico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni