domenica 04 dicembre | 20:14
pubblicato il 22/lug/2012 05:10

E' arrivata 'Circe', dopo l'afa venti, temporali e aria fresca

Già ieri nubigfragi al Nord, oggi maltempo fino a Roma

E' arrivata 'Circe', dopo l'afa venti, temporali e aria fresca

Roma, 22 lug. (askanews) - Dopo gli anticicloni subsahariani che hanno soffocato l'Italia, è arrivata 'Circe', un nucleo di aria fresca finlandese dal nord Europa che da ieri sera interessa e il bacino del Mediterraneo, provocando una rottura temporanea dell'estate. Già ieri la parte più avanzata di 'Circe' ha valicato le Alpi e ha innescato temporali e veri e propri nubifragi dalla Lombardia verso il Triveneto, con grandinate e occasionali trombe d'aria. Il cuore di 'Circe' ha poi raggiunto le regioni Adriatiche, dove oggi sono attesi venti forti da nordest, seguiti da temporali sugli Appennini, sulle zone interne del Lazio fino a Roma stasera. La colonnina di mercurio passerà da 30 C a 20 C in poche ore. Lunedi e martedi il vortice 'Circe' stazionerà sull'Italia con piogge e temporali al centrosud , Isole Maggiori e Romagna, con forti piogge continue sulle Marche, la regione più colpita, dove sono attesi 200 millimetri di pioggia. Farà molto fresco, con 18 C a Perugia, 20 C ad Ancona, 23 gradi a Roma martedì. Putroppo, la "magia" di 'Circe' durerà fino a mercoledì, perché già da giovedi e nel weekend del 28-29 luglio dall'Africa soffierà nuovamente aria calda.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari