lunedì 27 febbraio | 19:47
pubblicato il 03/dic/2013 18:58

Due mesi fa la tragedia a Lampedusa, morirono in mare 366 persone

Il sindaco Nicolini: cambiare le regole per diritto asilo

Due mesi fa la tragedia a Lampedusa, morirono in mare 366 persone

Palermo (askanews) - Due mesi dopo il naufragio che di fronte alle coste di Lampedusa è costato la vita a 366 immigrati, a Palermo nel corso di un incontro su medicina umanitaria e immigrazioni organizzato dall'Asp del capoluogo siciliano, il sindaco dell'isola Giusy Nicolini ha ricordato le vittime di quella tragedia, raccontando qual è l'immagine che le è rimasta più impressa. "Il mare pieno di morti, i bambini". Per il sindaco c'è un primo passo fondamentale per evitare che accadano di nuovo tragedie di questo genere. "Semplicemente cambiando le regole per il diritto di asilo. Non è pensabile che ancora in Europa il diritto d'asilo debba essere richiesto a nuoto, con prezzi così alti di vite umane".Dall'esperienza drammatica di quel 3 Ottobre è nata un'esigenza che potrebbe diventare realtà, spiega il commissario straordinario dell'Asp, Antonino Candela."Un centro permanente sanitario che possa offrire risposte adeguate di salute agli immigrati e in generale alla popolazione"Un tentativo di migliorare il modello sanitario dell'isola per gestire l'emergenza attraverso un percorso dedicato soprattutto ai minori non accompagnati e alle donne vittime d'abusi.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech