sabato 03 dicembre | 22:57
pubblicato il 19/apr/2014 12:00

Droghe e armi facili online con Grams, il Google del "dark web"

Il nuovo motore di ricerca che assomiglia all'originale

Droghe e armi facili online con Grams, il Google del "dark web"

Roma, 19 apr. (askanews) - Come grafica e uso ricorda molto "Google", ma può essere molto pericoloso. E' Grams il nuovo motore di ricerca per Deep Web o Darknet, ovvero la rete nascosta e protetta che si basa anche sul servizio di occultamento Tor, usata per navigare in rete da chi vive in Paesi dove ci sono restrizioni, ma anche da chi vuole fare commercio illegale di armi o droga. Grazie a Grams, come ha spiegato a "Wired" lo sviluppatore che ha scelto di restare anonimo, navigare in questo mondo sommerso sarà più facile: l'indirizzo per raggiungerlo è grams7enufi7jmdl.Onion. Lanciato circa una settimana fa, è ancora in versione beta, di collaudo, e a vederlo nella grafica, nei colori e nella barra di ricerca, assomiglia molto all'originale Google. Se dovesse prendere piede però potrebbe rivelarsi uno strumento molto pericoloso per pubblicizzare, ricercare e scambiare droghe di ogni tipo, armi e altre cose illegali. Lo sviluppatore ha mostrato alcuni risultati delle ricerche con Grams e ha evidenziato nomi di venditori, luoghi, prezzi dei vari prodotti messi in vendita e ha garantito che continuerà a migliorarne le funzioni e a implementarlo, nonostante sia difficoltoso fare tutto da solo perché non trova altri programmatori di cui fidarsi che garantiscano di voler restare anonimi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari