domenica 26 febbraio | 10:01
pubblicato il 01/ago/2013 12:57

Droghe: Deputati Uruguay approvano legge su coltivazione marijuana

Droghe: Deputati Uruguay approvano legge su coltivazione marijuana

(ASCA) - Montevideo, 1 ago - L'Uruguay e' prossimo a diventare la prima nazione al mondo a produrre e distribuire marijuana: la Camera dei Deputati ha, infatti, approvato un disegno di legge che autorizza il governo ad assumere il controllo e la regolamentazione dell'importazione, semina, coltivazione, raccolta, produzione, acquisizione, conservazione, commercializzazione e distribuzione di marijuana e dei suoi derivati. Il provvedimento passa ora all'attenzione del Senato. Risicata la maggioranza favorevole: 50 deputati contro 46.

Ha votato a favore il Frente Amplio, partito del presidente Jose' Mujica, mentre i partiti di opposizione sono stati contrari.

''Il provvedimento non ha lo scopo di promuovere il consumo,'' ha osservato Sebastian Sabini, uno dei proponenti.

''Il consumo esiste gia''', ha sostenuto, ed il businnes e' nelle mani della criminalita' organizzata. L'uso di marijuana e' raddoppiato negli ultimi dieci anni nel piccolo paese sudamericano. 3,4 milioni di abitanti.

Gli utenti del servizio saranno chiamati a registrarsi e potranno coltivare fino a sei piante, ottenere l'accesso al farmaco come membri di un club di coltivatori di marijuana, o l'acquistare un massimo di 40 grammi al mese presso un dispensario.

Il National Drug Council uruguayano ha detto che il paese e' la patria di circa 20.000 consumatori di marijuana al giorno, mentre il numero totale dei consumatori ha raggiunto 120.000.

Tra gli oppositori del provvedimento i farmacisti: ''Non siamo d'accordo con la vendita in farmacia, considerata centro di salute, di una sostanza suscettibile di abuso'' ha detto Virginia Olmos, presidente dell'Associazione dei chimici e farmacisti dell'Uruguay.

(fonte Afp).

sat/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech