venerdì 09 dicembre | 07:29
pubblicato il 11/apr/2013 12:00

Droga/Traffico cocaina con benedizione dello stregone: 47 arresti

Stupefacente in Italia in ovuli ingeriti o in utensili da cucina

Droga/Traffico cocaina con benedizione dello stregone: 47 arresti

Roma, 11 apr. (askanews) - In provincia di Torino i carabinieri di Venaria Reale hanno sgominato due organizzazioni criminali di senegalesi e nigeriani, arrestando 47 persone che importavano eroina e cocaina dall'Africa occidentale e dall'America meridionale, transitando dall'Ecuador, dalla Spagna, dalla Francia e dalla Guinea. Gli arresti sono avvenuti in Lombardia, Veneto e Piemonte. La droga arrivava in Italia attraverso corrieri che la ingerivano mediante ovuli (almeno 400 grammi per volta) o all'interno di utensili da cucina (spedizione da 50 kg per viaggio). Considerando la rischiosità del traffico di droga, una delle due bande si avvaleva della consulenza di uno stregone per avere una previsione su come e quando inviare i corrieri in Italia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni