sabato 21 gennaio | 23:14
pubblicato il 18/apr/2014 16:58

Droga nel reggiseno, fermate 4 ragazze con 30 kg di cocaina

Le brasiliane incastrate all'Aeroporto Fiumicino

Droga nel reggiseno, fermate 4 ragazze con 30 kg di cocaina

Roma, (askanews) - Si erano nascoste oltre 30 chili di cocaina purissima nel reggiseno, ma quattro ragazze brasiliane sono state fermate all'Aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino dai finanzieri del Comando provinciale di Roma.Le Fiamme Gialle, in collaborazione con il personale dell'Agenzia delle Dogane, hanno intercettato in tutto sette corrieri della droga. Le quattro ragazze brasiliane credevano di passare inosservate, ma i finanzieri si sono insospettiti nel vedere le donne con protesi ai reggiseni, ricolme però di cocaina. Il metal detector ha tolto ogni dubbio.I finanzieri hanno bloccato anche altri corrieri della droga, due turchi e un libanese che sono invece ricorsi al classico doppiofondo ricavato abilmente nei trolley al seguito per trasportare oltre diciotto chili di cocaina purissima.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4