martedì 21 febbraio | 13:23
pubblicato il 26/set/2012 07:47

Droga/ Guerra per piazze spaccio a Napoli, 14 arresti

Tra di essi anche due minorenni

Droga/ Guerra per piazze spaccio a Napoli, 14 arresti

Roma, 26 set. (askanews) - Quattordici arresti per la 'guerra' per le piazze di spaccio a Napoli, tra Scampia e Secondigliano. Tra i 14 arrestati ci sono anche due minorenni. L'attività di contrasto delle forze di polizia alla recrudescenza dei fatti di sangue che hanno interessato Scampia e Secondigliano prosegue ininterrottamente, sottolinea un comunicato. Nella notte i carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno dato esecuzione a due decreti di fermo emessi dalla Direzione Distrettuale Antimafia e dalla Procura per i Minori di Napoli. Quattordici gli arrestati, due dei quali minorenni, tutti legati al gruppo criminale della "Vanella Grassi" e ritenuti parte del braccio armato del clan. Ai fermati sono contestati il porto e la detenzione illegale di armi, aggravati dal metodo mafioso

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia