martedì 24 gennaio | 16:34
pubblicato il 24/lug/2013 19:17

Droga: Fict, con delega a Letta auspichiamo un'attenzione diversa

Droga: Fict, con delega a Letta auspichiamo un'attenzione diversa

(ASCA) - Roma, 24 lug - ''Con la delega al Presidente Letta auspichiamo un'attenzione diversa per il nostro mondo, che non sia volta solo ad occupare spazi ma abbia a cuore un settore che ha subito, negli ultimi anni, gravi privazioni e tagli di ogni genere a scapito degli utenti e delle persone che vivono nel disagio''.

Questo l'auspicio che Don Mimmo Battaglia, presidente della Federazione italiana comunita' terapeutiche (Fict), esprime in una nota, commentando l'odierna Relazione 2013 del Dipartimento politiche antidroga (Dpa) sul consumo di sostanze stupefacenti in Italia.

''Oltre ai numeri della Relazione del Dpa - scrive il presidente Fict - ci interessa segnalare che, nella nostra quotidianita', molte persone hanno smesso di chiedere aiuto ai servizi per la carenza di risorse economiche dedicate ai servizi di recupero: liste di attesa ai Sert, difficolta' di ricoveri ospedalieri per la disintossicazione, difficolta' di uscire dal carcere per accedere ai servizi di recupero. Tutti aspetti che aumentano il divario tra i bisogni di trattamento e le risposte date dal sistema integrato dei servizi''.

''Nella Relazione - e' la premessa del prelato - si registra una riduzione del numero di utenti tossicodipendenti in cura presso i servizi rispetto al passato. 440 mila persone avrebbero bisogno di assistenza (277.748 utenti non risultano essere in cura presso i servizi). La diminuzione degli utenti in trattamento - si chiede dunque Battaglia - puo' dipendere dallo stato di crisi che stanno subendo i servizi pubblico e privato?''. In tale quadro ''e' importante innanzitutto in questo periodo di instabilita' e di crisi generale - osserva Battaglia - una continuita' e una maggiore collaborazione con la Conferenza stato regioni e il Dipartimento politiche antidroga per trovare linee comuni di lavoro''.

com-stt/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4