lunedì 05 dicembre | 14:30
pubblicato il 13/dic/2013 15:59

Droga: ex gen. Ganzer condannato a 4 anni e 11 mesi in appello

(ASCA) - Milano, 13 dic - Pena ridotta, in secondo grado, per Giampaolo Ganzer, l'ex generale dei carabinieri imputato per presunte irregolarita' nelle operazioni antidroga condotte sotto copertura tra il 1991 e il 1997. In primo grado l'ex comandante del Ros ora in pensione era stato condannato a 14 anni. Pena rivista al ribasso dalla prima sezione della Corte d'appello di Milano che oggi ha stabilito per lui una condanna a 4 anni e 11 mesi. La pubblica accusa, rappresentata in aula dal sostituto pg Annunziata Ciaravolo, aveva chiesto di riconoscere nei confronti dell'ex carabiniere il reato di associazione a delinquere e di condannarlo a 26 anni di carcere. La Corte d'appello gli ha invece concesso le attenuanti generiche che fanno scattare lo 'sconto' rispetto alla condanna di primo grado.

fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari