giovedì 08 dicembre | 08:59
pubblicato il 06/mar/2012 09:19

Droga e armi: oltre 40 arresti tra Milano, Caserta e Brindisi

Blitz contro traffico internazionale anche in Toscana e Liguria

Droga e armi: oltre 40 arresti tra Milano, Caserta e Brindisi

Milano, (askanews) - Dall'alba di questa mattina i carabinieri di Milano, in collaborazione con altri comandi in tutta Italia, hanno eseguito oltre 40 misure cautelari nei confronti di altrettante persone, italiani e stranieri, ritenuti responsabili di traffico internazionale di cocaina e hashish, nonché detenzione di armi da sparo comuni e da guerra. Nell'operazione sono coinvolti più di 200 militari che stanno eseguendo anche perquisizioni nelle province di Milano, Brindisi, Savona, Massa Carrara, Caserta e Biella. Le indagini dell'Antidroga hanno portato all'individuazione di un gruppo criminale, prevalentemente composto da italiani vicini alla criminalità organizzata, che mantenevano rapporti con un trafficante latitante serbo-montenegrino che avrebbe garantito il flusso della droga.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni