venerdì 20 gennaio | 02:45
pubblicato il 24/ago/2012 09:22

Droga/ Calabria, sequestrati 28 kg cocaina al porto Gioia Tauro

Nascosti in un container, lo stupefacente era destinato a Napoli

Droga/ Calabria, sequestrati 28 kg cocaina al porto Gioia Tauro

Roma, 24 ago. (askanews) - Ventotto chili di cocaina purissima sono stati trovati e sequestrati da Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane nel porto di Gioia Tauro. La droga - proveniente dal Cile e destinata a Napoli - era in un container in transito presso il porto calabrese e sbarcato dalla nave mercantile Msc Bremen. Con la vendita al dettaglio lo stupefacente avrebbe fruttato circa 6 milioni di euro. L'operazione, condotta dalla Dda di Reggio Calabria in coordinamento con la Procura di Palmi, s'inquadra nell'ambito di una più vasta attività di polizia giudiziaria che ha consentito, dopo una serie di incroci documentali e successivi meticolosi controlli eseguiti su numerosi container in transito a di Gioia Tauro, realizzati anche attraverso l'impiego di apparecchiature scanner in uso alla Dogana, di individuare l'illecito carico di droga. I sospetti degli investigatori sono sorti dalla comparazione tra la documentazione doganale e le caratteristiche fisiche del carico, costituito da 'polpa di legno'. All'esito dei controlli eseguiti, i finanzieri ed i funzionari della Dogana hanno contato all'interno di un borsone abilmente occultato nel carico 25 panetti di droga, per un peso complessivo di 28 kg di cocaina di elevata qualità e purezza. L'operazione odierna conferma come il porto di Gioia Tauro continui a rivelarsi uno snodo centrale nelle rotte dei traffici illeciti di sostanze stupefacenti provenienti dal Sud America: dall'inizio dell'anno sono stati sequestrati complessivamente 1.550 circa kg di cocaina, che si aggiungono ai 1.082 kg di cocaina sequestrata nel 2011.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale