martedì 21 febbraio | 09:40
pubblicato il 17/lug/2013 13:18

Dossier illeciti: difesa Tronchetti, condanna fuori da logica giuridica

(ASCA) - Milano, 17 lug - E' ''fuori sia dalla logica giuridica che dalla logica comune'' la condanna emessa oggi dal tribunale di Milano nei confronti di Marco Tronchetti Provera. Questa l'opinione del difensore dell'ex presidente di Telecom, l'avvocato Roberto Rampioni, che punta il dito sulla decisione del giudice Anna Calabi di condannare a un anno e otto mesi Tronchetti per ricettazione nell'ambito della vicenda sui dossier illegali di Telecom. Il legale ricorda che alla base dell'accusa mossa a Tronchetti ci sono le dichiarazioni di Giuliano Tavaroli, ex capo della security di Telecom. Dichiarazioni che ''sono state cosi' tante volte rimodulate e modificate che, nella requisitoria, lo stesso pm ha dovuto in parte abbandonarle in ragione della loro ambiguita'''. Senza contare che ''lo stesso giudizio di inattendibilita' del teste Tavaroli era gia' stato formulato da altri giudici in sede di Corte d'appello, Corte d'assise e dal tribunale civile di Milano.

fcz/mar/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia