giovedì 23 febbraio | 04:10
pubblicato il 26/set/2012 14:55

Dopo le vignette, Charlie Hebdo in versione "responsabile"

Ma è un'altra frecciata per le critiche: rifaremmo tutto

Dopo le vignette, Charlie Hebdo in versione "responsabile"

Parigi (askanews) - Dopo le caricature su Maometto, un giornale "responsabile". Charlie Hebdo, rivista satirica francese assurta alle cronache per le vignette che hanno fatto infuriare il mondo islamico, pubblica un'edizione senza illustrazioni con la sola dicitura "responsabile" sulla prima pagina, per rispondere in modo provocatorio agli appelli alla "responsabilità" che gli sonostati rivolti nei giorni scorsi. Ma il direttore Charb si mostra comunque pungente."Dopo aver fatto un numero irresponsabile dedicato ai nostri lettori abituali - ha detto - ecco un numero responsabile per tutti i nostri detrattori".In un editoriale in pagina tre, intitolato "L'apéro de la rédaction", il settimanale "responsabile" presenta le sue scuse in tono ironico: "Per soddisfare Laurent Fabius, Brice Hortefeux e Tarik Ramadan, Charlie Hebdo non verserà più 'olio sul fuoco' e non si comporterà mai più in modo irresponsabile"."Io non rimpiango niente - ha aggiunto il direttore - Rifarei tutto quello che ho fatto. Non ci sono state le manifestazioni mostruose annunciate dai salafiti. Io ho la sensazione che questi estremisti vogliano presentarsi come portavoce di tutto l'Islam, mentre sono solo una piccola minoranza. Non dobbiamo farcispaventare".

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech