venerdì 24 febbraio | 07:48
pubblicato il 11/giu/2011 16:46

Dopo il terremoto nuovo boom di turisti giapponesi a Capri

Superata la paura per il sisma dell'11 marzo

Dopo il terremoto nuovo boom di turisti giapponesi a Capri

A Capri è di nuovo boom di turisti con gli occhi a mandorla. In particolare i giapponesi, infatti, sembrano aver superato la paura e i disagi per il terremoto e lo tsunami dell'11 marzo e, con l'inizio dello stagione turistica, hanno ripreso ad affollare i vicoli e la celebre piazzetta dell'"isola azzurra", come conferma il tour operator Fausto Salerno. La presenza dei turisti asiatici a Capri, non solo giapponesi ma anche cinesi e taiwanesi, piace soprattutto a commercianti e albergatori. Inizialmente, infatti, erano stati scoraggiati da un avvio di stagione piuttosto in sordina con il mese di maggio decisamente sottotono per quanto riguarda le presenze di turisti stranieri sull'isola.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech