martedì 28 febbraio | 11:29
pubblicato il 27/giu/2011 17:27

Dopo 30 anni Palermo ottiene la mensa dell'ospedale civico

Ha 150 posti, ai dipendenti costerà 1,33 euro

Dopo 30 anni Palermo ottiene la mensa dell'ospedale civico

I palermitani l'hanno attesa per 30 anni e ora finalmente l'ospedale Civico del capoluogo siciliano ha la mensa aziendale. Il servizio, attivo da subito, sarà riservato in un primo momento soltanto ai dipendenti dell'azienda ospedaliera, ma da metà luglio aprirà le porte anche gli esterni, e ai parenti dei pazienti ricoverati come spiega l'Assessore regionale per la salute Massimo Russo.La mensa, dall'accesa colorazione gialla e arancione conta 150 posti a sedere e vuole essere anche un luogo di aggregazione per i lavoratori come spiega il direttore amministrativo Carmelo Pullara.La struttura garantirà ai clienti cinque primi, cinque secondi, tre contorni, il prezzo della consumazione sarà di 1,33 euro per i dipendenti; di 7,80 euro per gli esterni.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech