domenica 04 dicembre | 18:05
pubblicato il 27/giu/2011 17:27

Dopo 30 anni Palermo ottiene la mensa dell'ospedale civico

Ha 150 posti, ai dipendenti costerà 1,33 euro

Dopo 30 anni Palermo ottiene la mensa dell'ospedale civico

I palermitani l'hanno attesa per 30 anni e ora finalmente l'ospedale Civico del capoluogo siciliano ha la mensa aziendale. Il servizio, attivo da subito, sarà riservato in un primo momento soltanto ai dipendenti dell'azienda ospedaliera, ma da metà luglio aprirà le porte anche gli esterni, e ai parenti dei pazienti ricoverati come spiega l'Assessore regionale per la salute Massimo Russo.La mensa, dall'accesa colorazione gialla e arancione conta 150 posti a sedere e vuole essere anche un luogo di aggregazione per i lavoratori come spiega il direttore amministrativo Carmelo Pullara.La struttura garantirà ai clienti cinque primi, cinque secondi, tre contorni, il prezzo della consumazione sarà di 1,33 euro per i dipendenti; di 7,80 euro per gli esterni.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari