sabato 03 dicembre | 11:14
pubblicato il 22/mar/2013 12:00

Doping nel ciclismo, Nas dei carabinieri arrestano 6 persone

In varie Regioni italiane, su mandato della Procura di Massa

Doping nel ciclismo, Nas dei carabinieri arrestano 6 persone

Firenze, 22 mar. (askanews) - Blitz anti-doping Nas dei carabinieri, su mandato della Procura di Massa. Sei gli arresti (quattro in carcere e due ai domiciliari), dieci gli obblighi di presentazione alla Polizia Giudiziaria e ventidue le perquisizioni, nell'ambito di un'indagine sul doping nel ciclismo 'Amateur', in Toscana, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia e Calabria. I reati ipotizzati sono associazione per delinquere dedita al traffico e al commercio di sostanze vietate per doping, ricettazione, assunzione di sostanze dopanti, esercizio abusivo della professione medica e truffa ai danni dello Stato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari