sabato 25 febbraio | 12:24
pubblicato il 18/lug/2013 10:56

Doping: Nas Perugia, 6 arresti anche a Napoli, Avellino e Cosenza

(ASCA) - Perugia, 18 lug - I Carabinieri del NAS di Perugia, a conclusione di un'indagine svolta nel contrasto alla distribuzione di farmaci ad azione dopante, dalle prime ore di questa mattina, tra Perugia, Napoli, Avellino e Cosenza (con la collaborazione dei militari dei rispettivi Comandi Provinciali), stanno dando esecuzione a 6 ordinanze di custodia cautelare - 2 arresti e 4 obblighi di dimora - emesse dal GIP del Tribunale del capoluogo umbro. Sono in corso anche 12 perquisizioni nei confronti di altrettanti soggetti responsabili di aver costituito un'associazione per delinquere dedita al traffico illecito e acquisto con denaro falso di sostanze anabolizzanti pericolose per la salute nonche' alla falsificazione di ricette mediche. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa al Comando Provinciale Carabinieri di Perugia. pg/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech