sabato 03 dicembre | 11:15
pubblicato il 18/lug/2013 10:56

Doping: Nas Perugia, 6 arresti anche a Napoli, Avellino e Cosenza

(ASCA) - Perugia, 18 lug - I Carabinieri del NAS di Perugia, a conclusione di un'indagine svolta nel contrasto alla distribuzione di farmaci ad azione dopante, dalle prime ore di questa mattina, tra Perugia, Napoli, Avellino e Cosenza (con la collaborazione dei militari dei rispettivi Comandi Provinciali), stanno dando esecuzione a 6 ordinanze di custodia cautelare - 2 arresti e 4 obblighi di dimora - emesse dal GIP del Tribunale del capoluogo umbro. Sono in corso anche 12 perquisizioni nei confronti di altrettanti soggetti responsabili di aver costituito un'associazione per delinquere dedita al traffico illecito e acquisto con denaro falso di sostanze anabolizzanti pericolose per la salute nonche' alla falsificazione di ricette mediche. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa al Comando Provinciale Carabinieri di Perugia. pg/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari