venerdì 20 gennaio | 17:50
pubblicato il 08/gen/2013 17:49

Donna trovata morta in una pozza di sangue in una villa a Capri

Interrogato il convivente. La polizia scientifica al lavoro

Donna trovata morta in una pozza di sangue in una villa a Capri

Capri, (askanews) - E' stata trovata priva di vita in una pozza di sangue all'interno di un'abitazione Capri, nella celebre via Camerelle. Il medico radiologo di 51 anni, Anna Francesca Scarpati, è stata trovata distesa sul letto dal convivente che ha prima allertato il 118 e poi la polizia municipale. Secondo quanto si apprende l'uomo, 50 anni di Napoli, è attualmente ascoltato dai poliziotti presso la sede del locale commissariato. Sul posto è arrivata la Scientifica per completare i rilievi.Indagini in corso per accertare se si tratti di omicidio o di una caduta accidentale che ha provocato la morte della professionista originaria di Napoli. La vittima frequentava abitualmente Capri anche se non era molto conosciuta sull'isola.L'appartamento nel quale è stato rinvenuto il cadavere è nella principale via dello shopping della terra dei faraglioni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Tpl, Sorte: anche per Delrio la Lombardia è modello da seguire