venerdì 09 dicembre | 01:45
pubblicato il 22/mag/2013 20:37

Don Gallo: Serracchiani, perdiamo figura dura e preziosa

(ASCA) - Roma, 22 mag - ''Con la scomparsa di don Gallo perdiamo una figura forte, dura e preziosa, impegnata nella difesa degli ultimi e dei piu' deboli''. Lo afferma Debora Serracchiani, presidente della Regione Friuli Venezia Giulia.

''L'impegno sociale e civile di don Gallo, le sue lotte per il lavoro e per l'integrazione sociale degli immigrati - prosegue - hanno rappresentato una testimonianza, spesso scomoda ma coerente, dei valori umani, spirituali e religiosi cui aveva improntato la sua condotta di vita''.

''La sua esperienza e' stata una chiara risposta alla riflessione di don Lorenzo Milani, molto caro a don Gallo, il quale - conclude Serracchiani - sosteneva che a nulla serve avere le mani pulite se si tengono in tasca''.

com-mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni