martedì 28 febbraio | 12:18
pubblicato il 06/mar/2013 14:47

Don Gallo: Chiesa non è romanocentrica, serve Papa non europeo

Il prete genovese: "La Curia ci ha deluso negli ultimi 50 anni"

Don Gallo: Chiesa non è romanocentrica, serve Papa non europeo

Genova, (askanews) - La Chiesa deve guardare al di là dei confini europei per scegliere il nuovo Papa. Ne è convinto Don Andrea Gallo, il prete fondatore della comunità San Benedetto al Porto di Genova, secondo cui la scelta di un Papa nero sarebbe un segnale forte. "Sarebbe un messaggio mediatico. La Chiesa non è romanocentrica. Minimo dovrebbe essere extraeuropeo. Prendiamo distanze da questa curia che negli ultimi 50 anni ci ha deluso".

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech