mercoledì 07 dicembre | 09:59
pubblicato il 06/mar/2013 14:47

Don Gallo: Chiesa non è romanocentrica, serve Papa non europeo

Il prete genovese: "La Curia ci ha deluso negli ultimi 50 anni"

Don Gallo: Chiesa non è romanocentrica, serve Papa non europeo

Genova, (askanews) - La Chiesa deve guardare al di là dei confini europei per scegliere il nuovo Papa. Ne è convinto Don Andrea Gallo, il prete fondatore della comunità San Benedetto al Porto di Genova, secondo cui la scelta di un Papa nero sarebbe un segnale forte. "Sarebbe un messaggio mediatico. La Chiesa non è romanocentrica. Minimo dovrebbe essere extraeuropeo. Prendiamo distanze da questa curia che negli ultimi 50 anni ci ha deluso".

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni