martedì 21 febbraio | 05:36
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Don Corsi/ Giallo su abbandono sacerdozio, la Curia smentisce

Il parroco di San Terenzo potrebbe esser vittima di un 'fake'

Roma, 27 dic. (askanews) - Grande stupore è stato registrato in Curia per la presunta decisione di don Piero Corsi di abbandonare l'abito talare dopo le polemiche sul volantino apparso nei giorni scorsi davanti ai portoni della parrocchia di San Terenzo. Fonti vicine al vescovo diocesano, monsignor Luigi Ernesto Palletti, sottolineano anzi che dopo il colloquio avvenuto ieri non c'è stata alcuna novità. Da parte sua don Corsi ha smentito di aver inviato alcuna lettera alle agenzie di stampa. Il sacerdote potrebbe esser vittima di un 'fake' di un messaggio falso. Rispondendo alla mail inviata in molte redazioni e chiedendo un contatto è stato fornito dopo un po' il numero di una parrocchia di Tellaro che coincide con quello di un santuario a San Terenzo. A quel numero però nessuno risponde.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia