domenica 22 gennaio | 09:05
pubblicato il 08/ago/2013 12:04

Dl fare: Cia chiede rapida approvazione e buone misure per agricoltura

Dl fare: Cia chiede rapida approvazione e buone misure per agricoltura

(ASCA) - Roma, 8 ago - Il 'Dl Fare' licenziato dal Senato deve ora trovare rapidamente l'approvazione della Camera. Il decreto, anche se mancante di alcune norme necessarie per snellire il peso della burocrazia in agricoltura, contiene diverse misure utili al settore. Questo il primo commento della Cia-Confederazione italiana agricoltori, in vista della discussione del testo alla Camera. Il Dl - spiega Cia - prevede alcune misure fondamentali e migliorative per il comparto, come la riduzione delle accise per il gasolio da serra, semplificazioni in materia di vendita diretta e di infortuni sul lavoro, il nuovo sistema di applicazione dei fondi strutturali, agevolazioni in materia di prevenzione degli incendi per le imprese con spostamento di un triennio per la presentazione di documentazione di sicurezza, la presenza del Mipaaf nella cabina di regia per l'applicazione dell'agenda digitale.

Ancora, agevolazioni per gli essiccatoi e le cantine in materia di emissione in atmosfera di Co2 e per l'abilitazione delle macchine agricole.

Il Dl fare - prosegue Cia - accoglie proposte e indicazioni auspicate da tempo dalla Cia, ma all'appello mancano ancora misure necessarie per la semplificazione sia in materia di lavoro sia per gli aspetti connessi al sistema produttivo. Per questo la Cia proseguira' e rafforzera' il suo impegno nella direzione dell'ottenimento di uno snellimento del peso della burocrazia per le imprese agricole. Nell'apprezzare quindi il lavoro del Senato che ha rapidamente approvato il decreto, senza manomissioni del testo giunto dalla camera, ma con aggiuntivi emendamenti migliorativi, l'auspicio -conclude Cia - e' che la Camera approvi senza indugio il testo tra oggi e domani in modo da avere la nuova norma operativa gia' dal mese di agosto.

red/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4