martedì 21 febbraio | 19:49
pubblicato il 11/mag/2013 12:00

Disastro Genova/ Recuperata l'ottava vittima della tragedia

Dalle 16 in Capitaneria porto camera ardente per i familiari

Disastro Genova/ Recuperata l'ottava vittima della tragedia

Genova, 11 mag. (askanews) - E' stato recuperato ieri sera dai sommozzatori, tra le macerie sul fondale del molo Giano del porto di Genova, il corpo del 38enne Francesco Cetrola, uno dei due militari della Guardia costiera ancora dispersi dopo il terribile incidente di martedì sera. Sale così a otto il bilancio delle vittime del crollo della torre di controllo dello scalo del capoluogo ligure. All'appello manca solo il 33enne Gianni Jacoviello, che potrebbe trovarsi ad un paio di metri dal punto dove è stato rinvenuto il corpo di Cetrola. Oggi alle 16, intanto, nella sede della Capitaneria di porto di Genova verrà allestita la camera ardente per le vittime della tragedia. L'accesso sarà consentito soltanto ai familiari. Domani invece sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 20 e 30.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia