martedì 24 gennaio | 23:13
pubblicato il 16/feb/2012 12:20

Diritti Tv/ Pm Roma chiede giudizio per Berlusconi e altri 11

Sotto accusa anche il figlio dell'ex premier, Pier Silvio

Diritti Tv/ Pm Roma chiede giudizio per Berlusconi e altri 11

Roma, 16 feb. (askanews) - Reati di evasione fiscale e violazione di norme tributarie. Per queste accuse la Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio dell'ex premier Silvio Berlusconi e di altre 11 persone per presunte irregolarità nella compravendita dei diritti televisivi. Il procuratore reggente Giancarlo Capaldo, l'aggiunto Pierfilippo Laviani e il pm Barbara Sargenti hanno firmato l'atto con cui hanno chiesto il processo, tra gli altri, anche per il figlio di Berlusconi, Pier Silvio. L'inchiesta fu inviata nella Capitale dai pubblici ministeri milanesi. Complessivamente, secondo quanto ricostruito dai clienti, la frode fiscale ammonterebbe a circa 10 milioni di euro. Sul procedimento, comunque, incombe il rischio della prescrizione. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4