mercoledì 07 dicembre | 14:23
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Diffamazione/ La Russa in Tribunale a Milano con Sallusti

L'avvocato potrebbe essere nominato co-difensore del direttore

Milano, 1 dic. (askanews) - E' arrivato Ignazio La Russa al Tribunale di Milano dove a breve dovrebbe iniziare il processo per direttissima nei confronti del direttore del Il Giornale Alessandro Sallusti, accusato di essere evaso questa mattina dagli arresti domiciliari. L'avvocato, e onorevole del Pdl, sembra possa essere nominato dal giornalista suo co-difensore insieme con l'avvocato Valentina Ramella. Sallusti è giunto in Tribunale scortato dagli agenti di polizia giudiziari e dagli agenti della Digos che ora presidiano il corridoio dove c'è l'aula dell'udienza dove il giudice dovrebbe convalidare l'arresto e disporre nuovamente gli arresti domiciliari o la reclusione in carcere. I vertici di palazzo di Giustizia hanno annullato tutti i permessi ai giornalisti per filmare all'interno del Tribunale e i cronisti sono ora confinati in un corridoio vicino dove non vedono l'aula.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni