venerdì 09 dicembre | 03:28
pubblicato il 08/ott/2013 16:30

Difesa: Ministero, a Sigonella rischieramento temporaneo contingente Usa

Difesa: Ministero, a Sigonella rischieramento temporaneo contingente Usa

(ASCA) - Roma, 8 ott - La cattura del leader di al-Qaeda, Abu Anas al-Libi da parte delle Forze Usa, avvenuta sabato scorso a Tripoli, ha determinato ''un nuovo stato di allerta per la sicurezza internazionale'' e in risposta alla nuova minaccia e' stato pertanto richiesto dall'Autorita' americana il rischieramento temporaneo di assetti militari nella base di Sigonella. Lo comunica una nota del Ministero della Difesa che precisa che nell'ambito degli accordi esistenti tra Italia e Stati Uniti, il Ministero della Difesa ha approvato il rischieramento nella base siciliana della Special Purpose Marine Air/Ground Task Force-Crisis Response (SPMAGTF-CR).

In particolare, saranno rischierati i seguenti assetti: 4 velivoli MV 22 ''Osprey'' e 2 KC-130 in versione Air Refueller, per supportare eventuali esigenze di personale ed assetti USA/AFRICOM in merito a ''Non Combatant Evacuation Operations'' (NEO), ''Hostage Rescue'' o ''Force Protection Missions''.

Il dispositivo, si precisa, si completa con circa 200 militari americani, che saranno a Sigonella fino al 6 dicembre.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni