sabato 21 gennaio | 22:52
pubblicato il 18/apr/2013 10:15

Difesa: conclusa maxi esercitazione antiterrorismo in 9 Paesi Ue

Difesa: conclusa maxi esercitazione antiterrorismo in 9 Paesi Ue

(ASCA) - Livorno, 18 apr - Dal 16 al 18 aprile 2013, si e' svolta contemporaneamente in nove Paesi Ue un'esercitazione congiunta per la gestione di una crisi terroristica internazionale da parte delle forze speciali dei rispettivi stati coinvolti.

Lo comunica una nota del Comando generale dell'Arma dei carabinieri, una delle componenti italiane che ha preso parte all'operazione denominata 'ATLAS Common Challenge 2013' che ha simulato l'intervento congiunto su nove attacchi contemporanei, in Svezia, Irlanda, Lettonia, Spagna, Belgio, Italia, Austria, Slovacchia e Romania.

L'operazione si e' svolta nel quadro di 'Atlas' l'organizzazione nata nel 2001 che comprende reparti speciali provenienti dai 27 paesi dell'Unione europea, nonche' di Svizzera e Norvegia, il cui motto e' 'All together to protect you. Da ottobre scorso presidente di Atlas e' il comandante del GSG 9 tedesco, colonnello Olaf Lindner.

Lo scenario italiano, uno dei nove contemporaneamente attivi, - organizzato all'interno di un complesso, in disuso, originariamente destinato ad ospitare l'ospedale ortopedico di Calambrone, in provincia di Pisa - ha simulato una presa di ostaggi all'interno di una struttura ospedaliera, da parte di piu' terroristi, finalizzata alla liberazione di un soggetto dell'organizzazione terroristica, condotto dalle forze dell'ordine nel noscomio per essere operato, dopo l'arresto all'aeroporto di Fiumicino.

L'esercitazione ha coinvolto congiuntamente il Gruppo d'intervento speciale dei carabinieri ed il Nucleo operativo centrale di sicurezza della Polizia di Stato - con il supporto dei paracutisti e dell'unita' Elicotteri dei carabinieri - oltre che gli uomini del Sag maltese e del Siu svizzero.

Dal 2008, infatti, una decisione del Consiglio dei 27 Pesi Ue prevede la possibilita', per uno Stato membro, di richiedere l'assistenza, indicandone la natura e le relative esigenze operative, di un'unita' speciale d'intervento di un altro Stato membro, per far fronte ad una situazione di crisi.

com-stt/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4