venerdì 20 gennaio | 03:26
pubblicato il 23/gen/2015 10:28

Detersivi contraffatti sequestrati nel Napoletano: 6 arresti

Confezioni di note marche prodotte in fabbrica di Cercola

Detersivi contraffatti sequestrati nel Napoletano: 6 arresti

Napoli, 23 gen. (askanews) - Un ingente quantitativo di detersivi contraffatti, confezionati in fustini, flaconi e scatole delle migliori marche, sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza della Compagnia di Casalnuovo di Napoli. Sei le persone arrestate. Le Fiamme Gialle hanno individuato a Cercola, in località Caravita, una fabbrica illegale di circa 200 metri quadrati, ricavata dietro una parete mobile all'interno di uno stabile nel quale vi era la sede di una ditta di trasporti. Rimosso il pannello divisorio sono stati scoperti e sequestrati circa 20mila prodotti contraffatti pronti per essere immessi sul mercato oltre a macchinari che permettevano, quotidianamente, la produzione di grossi volumi di detersivi di note marche e potenzialmente rischiosi per la salute dei consumatori. Sei giovani napoletani incensurati, d'età compresa tra i 20 e i 35 anni, ognuno con la propria mansione all'interno dell'opificio clandestino, sono stati arrestati per violazioni in materia di contraffazione marchi, sicurezza prodotti e frode in commercio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale