mercoledì 18 gennaio | 00:42
pubblicato il 17/feb/2012 14:42

Detenuto morto in carcere a Roma, a processo tre medici

Accolte richieste del pubblico ministero Eugenio Albamonte

Detenuto morto in carcere a Roma, a processo tre medici

Roma, 17 feb. (askanews) - Ci sarà un processo per la morte di Simone La Penna, avvenuta nel novembre del 2009, mentre era nel penitenziario di Regina Coeli. Il gup del tribunale di Roma, Nicola Di Grazia, ha disposto il rinvio a giudizio dei tre medici interni al carcere che in tempi e modi diversi gestirono il paziente-detenuto. L'accusa a loro contestata dal pm Eugenio Albamonte è quella di omicidio colposo. Il processo è stato fissato per il prossimo 11 luglio davanti alla II sezione del tribunale monocratico. Imputati sono il dirigente della struttura sanitaria del carcere, Andrea Franceschini e i due medici incaricati, Giuseppe Tizzano e Andrea Silvano. Secondo il pubblico ministero i tre non vigilarono in modo adeguato sulle condizioni di salute di La Penna. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, nel gennaio del 2009, La Penna venne portato nel carcere di Viterbo per scontare una condanna di due anni e quattro mesi e 29 giorni per detenzione di sostanze stupefacenti. Pesava 79 chili. Il 27 luglio venne ricoverato all'ospedale Sandro Pertini dove resta due giorni. La difesa avanzò richiesta di arresti domiciliari ma fu respinta. La Penna soffriva di anoressia. Ed il 26 novembre del 2009, dopo essere dimagrito di 34 chili, venne trovato cadavere nella sua cella di Regina Coeli. I parenti, fuori dall'aula, hanno spiegato: "Lo hanno ammazzato, che pensavano che fosse morte di indigestione?".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa