lunedì 23 gennaio | 12:19
pubblicato il 08/apr/2013 14:12

Deraglia un treno diretto a Perugia, forse la causa è una frana

Più di una ventina i feriti, nessuno grave

Deraglia un treno diretto a Perugia, forse la causa è una frana

Perugia, (askanews) - E' adagiato su un fianco il treno della Ferrovia centrale umbra che all'alba dell'otto aprile è deragliato a causa di una frana. Il treno, diretto a Perugia e formato da due carrozze, all'uscita di una galleria nel comune di Umbertide si è trovato davanti la frana, che ha fatto uscire dai binari la prima carrozza: il vagone si è inclinato a 70 gradi, complicando l'intervento dei soccorritori che hanno dovuto estrarre i passeggeri dai finestrini. Alla fine si conteranno 25 feriti, nessuno dei quali grave.Secondo le prime ricostruzioni la frana avrebbe provocato il crollo del muro di contenimento all'uscita della galleria, che è finito sui binari. Quando alle 6.24 è passato il treno, trovando la linea ostruita, è uscito dai binari. La società ferroviaria, dal canto suo, sottolinea che la linea era in buono stato e che l'episodio non era prevedibile. Per il ripristino regolare della circolazione ora occorreranno almeno due giorni, necessari per rimettere in piedi il treno e risistemare muro di contenimento e galleria.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4