giovedì 08 dicembre | 08:54
pubblicato il 08/apr/2013 14:12

Deraglia un treno diretto a Perugia, forse la causa è una frana

Più di una ventina i feriti, nessuno grave

Deraglia un treno diretto a Perugia, forse la causa è una frana

Perugia, (askanews) - E' adagiato su un fianco il treno della Ferrovia centrale umbra che all'alba dell'otto aprile è deragliato a causa di una frana. Il treno, diretto a Perugia e formato da due carrozze, all'uscita di una galleria nel comune di Umbertide si è trovato davanti la frana, che ha fatto uscire dai binari la prima carrozza: il vagone si è inclinato a 70 gradi, complicando l'intervento dei soccorritori che hanno dovuto estrarre i passeggeri dai finestrini. Alla fine si conteranno 25 feriti, nessuno dei quali grave.Secondo le prime ricostruzioni la frana avrebbe provocato il crollo del muro di contenimento all'uscita della galleria, che è finito sui binari. Quando alle 6.24 è passato il treno, trovando la linea ostruita, è uscito dai binari. La società ferroviaria, dal canto suo, sottolinea che la linea era in buono stato e che l'episodio non era prevedibile. Per il ripristino regolare della circolazione ora occorreranno almeno due giorni, necessari per rimettere in piedi il treno e risistemare muro di contenimento e galleria.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni