venerdì 24 febbraio | 11:30
pubblicato il 25/mar/2013 17:00

Dell'Utri: Mi sento come chi attende il risultato di un esame

Ex senatore accusato di favoreggiamento aggravato a Cosa nostra

Dell'Utri: Mi sento come chi attende il risultato di un esame

Palermo, (askanews) - Marcello Dell'Utri fa appello alla clemenza della corte di Palermo durante l'ultima udienza del processo d'appellonell'aula bunker del carcere Pagliarelli. Il manager di Publitalia è accusato di favoreggiamento aggravato a Cosa nostra, e di esserne stato l'anello di congiunzione con l'ex premier Silvio Berlusconi. Accuse che lui ovviamente respinge in toto:"Il procuratore generale ha fatto un pentolone dove dentro ha messo tutto, anche la storia del mondo per tirar fuori la figura mia come referente della mafia. Io non ho introdotto la mafia a Milano, io ho introdotto un signore che si chiamava Mangano che all'epoca era assolutamente normale, normalissimo".La parola però ora passa alla corte, riunita in camera di consiglio. Ore di ansia per l'ex senatore Pdl:"Il mio stato d'animo è quello di chi ha fatto un esame di Stato e sta aspettando di sapere se passa o meno".

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech