domenica 19 febbraio | 20:07
pubblicato il 29/mar/2011 20:24

Delitto Olgiata/ Traccia dna Winston Manuel su reperti vittima

Inchiesta dell'aggiunto Laviani e del pm Francesca Loy

Delitto Olgiata/ Traccia dna Winston Manuel su reperti vittima

Roma, 29 mar. (askanews) - - Il filippino Winston Manuel Reves, 40 anni, è stato fermato in serata dai carabinieri in relazione all'omicidio della contessa Alberica Filo Della Torre. Domani i particolare saranno resi noti in una conferenza stampa in Procura. Un rapporto del Ris ha permesso agli inquirenti della Procura di Roma di arrestare il domestico filippino per l'omicidio della contessa, avvenuto all'Olgiata il 10 luglio del 1991. Il provvedimento di fermo è stato firmato dal procuratore aggiunto Pierfilippo Laviani e dal pm Maria Francesca Loy sulla base del "pericolo di fuga" e di una relazione svolta dagli esperti dell'Arma che hanno analizzato in questi ultimi mesi i reperti che erano riferiti al delitto. Manuel era indagato sin dalla riapertura dell'inchiesta dopo l'esposto del marito della nobildonna, l'imprenditore Pietro Mattei. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia