martedì 06 dicembre | 19:42
pubblicato il 09/nov/2012 19:00

Ddl stabilità/ Malati Sla ancora sciopero fame: risposte concrete

Dal 14 novembre e dal 21 in presidio davanti ministero Economia

Ddl stabilità/ Malati Sla ancora sciopero fame: risposte concrete

Roma, 9 nov. (askanews) - Dal 14 novembre i malati di Sla riprenderanno lo sciopero della fame alimentandosi al 50% del fabbisogno calorico. Lo annuncia il Comitato 16 Novembre sottolineando che, ad oggi, i disabili gravissimi "non hanno ricevuto risposte concrete dopo lo sciopero della fame, solo vaghe promesse dal Ministro Grilli. Non è accettabile continuare a sentire che i malati Sla avranno i fondi". "Nel fondo Catricalà non c'è nulla di definito - spiega il Comitato - c'è di tutto e di più, vogliamo certezze, una cifra definita. Inoltre, è stato quasi soppresso il fondo Letta portando il fondo da 658 milioni a poco più di 56". "Avete la facoltà di evitare sofferenze e probabili 'incidenti"', Governo Monti - dicono i malati - se ci sei, fai il tuo dovere prima che prenotiamo aerei, navi, treni e ambulanze". Oltre a riprendere lo sciopero della fame, dal 21 novembre i malati saranno in presidio permanente davanti al ministero dell'Economia, in via XX Settembre a Roma. "Non chiediamo miracoli - spiegano - vogliamo atti ufficiali, un emendamento sotto riportato, basta parole e promesse". L'emendamendo chiesto al ddl stabilità recita: "Emendamento disegno di legge di stabilità, articolo 8, comma 21. Del presente fondo, 400 milioni sono riservati all'incremento del fondo di cui all'articolo 1, comma 1264, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, finalizzato al finanziamento dell'assistenza domiciliare delle persone gravemente non autosufficienti, bisognosi di assistenza vigile 24 ore su 24 con Piani Assistenziali Individualizzati (PAI). Tali PAI dovranno essere cofinanziati dalle Regioni con almeno il 30% dell'importo. Dovranno essere rapportati al livello di stadiazione. Il riparto fra le Regioni avverrà in base all'incidenza e non alla popolazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni